timbri fai da te } tutorial

Eccolo, il mio piccolo tutorial sulla realizzazione di un timbro in gomma :)
Nel post precedente avevo parlato degli attrezzi utili e dei materiali che uso per questa tecnica, avete preso appunti? Cominciamo!
Cosa serve:
* blocco di gomma
* sgorbia con la punta a “V” e a “U”
* taglierino
* occorrente per disegnare (carta, lapis, gomma)
* colore (cuscinetto per timbri)

Per cominciare fatevi un’idea del timbro che volete realizzare e poi riportate il disegno sulla vostra gomma, io ho scelto come soggetto una melina!Potete disegnare direttamente sulla gomma oppure trasferire il disegno semplicemente usando un lapis morbido sulla carta da disegno, ora capovolgete il foglio sulla gomma e fate una leggera pressione sul rovescio del foglio.Adesso prendete la sgorbia con la punta a “V” e cominciate a intagliare la gomma seguendo il contorno che avete disegnato, la vostra mano dovrà essere il più possibile orizzontale al piano di lavoro.Aiutatevi ruotando il blocco di gomma cercando di mantenere una linea continua e poi tagliate i bordi in eccesso con il taglierino dando una forma regolare al vostro timbro (non buttate i piccoli ritagli di gomma, possono servire per mini-timbrini!)Prendete la sgorbia più grande, quella con la punta a forma di “U”, e scavate la gomma nelle zone che non volete che appaiano nel vostro timbro, in questo caso lo sfondo della mela…Con il taglierino e la sgorbia con la punta a “V” intagliate i particolari degli occhi e della bocca della melina.
Ma a questa piccola mela sorridente gliela vogliamo fare una bella fogliolina?E ora un po’ di colore! Scegliete i vostri cuscinetti per timbri, io vado sul classico con un bel rosso per la mela e un verde per la foglia ;)Tamponate il colore sul timbro (e non viceversa) e poi premete bene sulla carta per qualche secondo…Tutto chiaro :) ?
Lasciatemi un commento e un feedback sul mio tutorial, sarò felice di rispondere alle vostre domande (se ne avete) ma soprattutto di sapere come andrà la vostra avventura con il mondo dei timbri in gomma!

* B U O N * D I V E R T I M E N T O *

Categorie > blablabla... | timbri | tutorial

38 commenti >

  1. CriCri ha detto:

    bellissimi , bravissima e spiegazione eccellente.. trovassi quella sgorbia a V..

  2. Tiziana ha detto:

    COMPLIMENTI!!!! Spiegati benissimo!!!! Grazie!

  3. federica ha detto:

    ciao grazie per il tutorial molto bello ed esplicativo, volevo chiederti dove acquisti la gomma

    Federica

  4. pandora ha detto:

    @CriCri, @Tiziana grazie a voi :)
    @federica, all’inizio del post c’è il link al mio tutorial precedente su materiali e attrezzi ;)

  5. elena fiore ha detto:

    Io lo trovo così poetico il tuo stile! Sei proprio brava! Buon we, ciao
    e°*°

  6. biancifiore ha detto:

    finalmenteee! ; ))) lo voglio fare! ;) anche io non sopporto il captcha e non sapevo che ci fosse per commentare i miei post, grazie che me lo hai detto! come si fa a toglierlo? un abbraccio,sei bravissima!!!!

  7. pandora ha detto:

    @elena fiore…grazie davvero ♥
    @biancifiore aspetto di vedere i timbri che nasceranno dalle tue manine :)
    per il captcha ti cerco qualcosa, non uso blogger e a memoria non ricordo! baci!

  8. elena ha detto:

    Per Biancifiorr
    Dato che io ho Blogger, fai così:
    Entri nel tuo blog e vai su IMPOSTAZIONI
    Ti si apre un sottomenù
    Clicca su POST E COMMENTI
    Alla voce Mostra test di verifica seleziona la scritta NO
    Salva il tutto
    Ciaooo

  9. pandora ha detto:

    grande @elenita!!! continua la lotta contro il captcha…ahahahhah!!!

  10. mybonnetbee ha detto:

    che meraviglia questo post!! grazie mille, pandora.
    anche io sono una grande fan di geninne e sto aspettando con impazienza che mi arrivi il suo libro!
    mi piace anche molto lo stile di ishtar olivera: se non conosci il suo blog, te lo consiglio. è ricco di tutorial sui timbri fai da te e molte idee creative.
    continua così, che i tuoi turorial ci piacciono un sacco ^____^

  11. Ilaria ha detto:

    Meraviglioso!!!
    Sei davvero bravissima!

    Io non ci provo nemmeno a riprodurlo.. Rimango estasiata ad ammirare il tuo lavoro!

  12. Meraviglia delle meraviglie!!!
    Tutti i miei più sinceri complimenti!!!
    Grazieeeee!!!

  13. Gloria ha detto:

    Che meraviglia, li devo fare SUBITO! *_*
    Il tutorial è strepitoso, Pandora cara, più chiaro di così non esiste sulle faccia della terra :D :D :D

  14. pandora ha detto:

    G RA Z I E
    a tutti!!!

    …@Gloria :)

  15. raffaella ha detto:

    ottimo tutorial, molto utile e divertente! spieghi davvero bene e fai venire voglia di fare… ci proverò! grazie.

  16. pandora ha detto:

    @raffaella grazie! spero di realizzare presto qualche altro tutorial, mi piace molto…ma se decidi di provare con i timbri voglio essere aggiornata :)

  17. TINe ha detto:

    Complimenti per questo bel tutorial e anche per l’altro sui materiali da utilizzare. Anche per la mela! E’ così adorabile :)
    Grazie

  18. Elena ha detto:

    Sembra una stampa serigrafica per quanto è ben realizzato, Ottimo lavoro!

  19. pandora ha detto:

    @TINe @Elena grazie :)

  20. LAURA ha detto:

    Bravissima!!!!!!!!!!!!
    Ci proverò…Volevo chiederti…ma poi lavando la stoffa che succede?
    Dopo aver stampato sul tessuto quanto bisogna far asciugare?

  21. pandora ha detto:

    grazie @Laura :)
    se usi un inchiostro specifico per tessuti e segui le indicazioni (tipo fissarlo sul rovescio con il ferro da stiro) la stampa resisterà al lavaggio!

  22. Moon ha detto:

    Ciao! Grazie mille per l’utilissimo tutorial, e altrettanti complimenti perchè sei davvero brava e gentile :) volevo chiederti una cosa: quanto è spessa la tua gomma? Perchè ho comprato l’adigraf (è l’unico che ho trovato), ma mi sembra sottilissimo e le prime prove che ho fatto non mi soddisfano per nulla. ç_ç
    Grazie in anticipo, ciao!

  23. pandora ha detto:

    Ciao @Moon e grazie per il tuo commento :)
    La gomma speedball ha uno spessore di circa 1cm. L’adigraf è molto più gommoso…sinceramente ti consiglio il linoleum, prova e fammi sapere!

  24. Serena ha detto:

    Mamma mia quanto sei brava!!!!
    Mi piace da impazzire il tuo tutorial, e sembra anche fattibile per i disastri come me!!
    Chissà se ce la posso fare! Domani mi procuro l’occorrente e tento subito!!

  25. pandora ha detto:

    @Serena grazie e fammi sapere come procedono i tuoi intagli :)

  26. federica ha detto:

    Ciao C: conosci qualcosa che potrebbe sostituire le sgorbie? :3 grazie in anticipo per la risposta :)

  27. pandora ha detto:

    Ciao @Federica, puoi provare a usare un teglierino, per molti progetti io lo preferisco alle sgorbie ;)

  28. Federica ha detto:

    Grazie mille C:

  29. marina ha detto:

    Complimenti, precisa e professionale, ma soprattutto molto appassionata.
    Grazie, ora so come realizzare il timbro per la mia attività.
    Buon tutto!

  30. pandora ha detto:

    Grazie a te @Marina!
    …e spero di poter vedere i tuoi esperimenti con i timbri :)

  31. Lisa Verlato ha detto:

    Ciao, grazie per il tutorial, davvero utile! Leggo che consigli il linoleum, hai marche di sgorbie che reputi più valide di altre? Per fare scritte e quindi dettagli più sottili consigli sgorbie o tecniche diverse? Grazie per le dritte e complimenti per il tuo gusto fine. Lisa

  32. pandora ha detto:

    Ciao @Lisa e grazie a te per il commento :)
    Hai letto l’altro tutorial sugli utensili che io preferisco per realizzare i timbri? Personalmente per le scritte che richiedono incisioni precise e sottili uso sgorbie con la punta a “V”.
    Fammi sapere!

  33. La Strillettera ha detto:

    Ciao Pandora, sei bravissima! Il tuo tutorial è SUPER ed i tuoi timbri sono davvero belli.

  34. Michela ha detto:

    Ciao! complimenti x la precisione i lavori sono fantastici..volevo chiederti se posso usare i cuscinetti per timbri classici anche sulla stoffa o se no se sai quali poter usare..
    grazie x ora!

  35. pandora ha detto:

    @La Strillettera graziemille per il tuo commento :D

  36. pandora ha detto:

    Ciao @Michela, io per la stoffa uso cuscinetti specifici così il colore non stinge e si può lavare. Ti consiglio di fare una ricerchina su internet, troverai tante gamme di colori! Qui sul blog trovi l’altra parte del mio tutorial sui timbri “cosa serve” con qualche info.

  37. Emanuela ha detto:

    Ciao! Grazie per il tutorial, tutte le spiegazioni e indicazioni sono chiarissime!!! Avrei comunque una domanda… se volessi “incollare” i timbri realizzati sulle basi dei classici timbri di legno, hai qualche sito di riferimento dove acquistarli?
    Grazie ancora….

  38. pandora ha detto:

    Ciao @Emanuela, grazie per il tuo commento :D
    Solitamente io uso i miei timbri senza base ma quando voglio montarli su legno preferisco usare piccoli pezzi di riciclo, in falegnameria si trova sempre qualche “scarto” a buon prezzo da adattare…fammi sapere!

lascia un commento >